GAOM Gruppo Amici Ospedali Missionari | 1984 – 1996
418
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-418,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

1984 – 1996

I primi interventi realizzati dal GAOM negli anni ’80, hanno riguardato quello che oggi è il Gambo General Rural Hospital, l’Ospedale Missionario che si trova nella provincia degli Arsi, nella regione dell’Oromia, a 2200 metri di altitudine. Nato negli anni ’60 come centro di riferimento per la diagnosi ed il trattamento della lebbra, vede ampliare le sue funzioni sanitarie fino a quelle attuali di “General Hospital” alla fine degli anni ’80.

 

La collaborazione del GAOM con la struttura inizia nel 1984, con l’invio di una jeep-ambulanza. Negli anni successivi viene inviata attrezzatura medica per la sala operatoria e per gli ambulatori,  viene costruito un depuratore per l’acqua ed installati tre pannelli solari. I primi anni ’90 vedono la costruzione di mulini a Gambo e Alamgana. L’intervento più significativo realizzato in questi anni è senz’altro la realizzazione nel 1995 del reparto pediatrico, costituito da tre padiglioni di 150 metri quadrati l’uno, tutt’ora in funzione. Nel 1996 il GAOM allarga il suo raggio d’azione, costruendo un laboratorio di analisi chimiche presso l’ospedale Centrale di Asmara in Eritrea.