GAOM Gruppo Amici Ospedali Missionari | I progetti
384
page-template-default,page,page-id-384,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Le principali opere del GAOM

Il  G.A.O.M., Gruppo Amici Ospedali Missionari, è nato a Castelnovo Monti (RE) nel 1984, fondato dal dott. Riccardo Azzolini. La volontà di portare aiuti ai Paesi in Via di Sviluppo si è concentrata fin dalle origini in Etiopia, in particolare a Gambo, 300 Km a Sud della capitale Addis Abeba, sostenendo e collaborando con i Missionari della Consolata.
Nato inizialmente per migliorare l’accesso alle cure sanitarie delle popolazioni più povere, il G.A.O.M. si è via via occupato di progetti di sviluppo in senso più ampio, venendo incontro alle esigenze delle comunità locali di Gambo e Shashemene.
Oggi il G.A.O.M. conta più  di 700 iscritti: ogni anno gruppi di volontari si recano in Etiopia per avviare i nuovi progetti e per migliorare, sostenere o semplicemente visitare i progetti portati a termine negli anni precedenti insieme alle famiglie locali.

Durante la partecipazione al Maurizio Costanzo show, nel 1995, il conduttore salutò gli amici del GAOM con queste parole:”… E pensare che si sono spesi tanti soldi in Africa realizzando ben poco e con gente finita sotto inchiesta. Voi, puntando su cose specifiche, con poco avete fatto molto. Persone come voi ci fanno sentire orgogliosi di essere italiani…”